Lunedi—Venerdì: 9:00–18:00
0 22 207 927

Domande frequenti

Abbiamo raccolto le più frequenti domande poste dai nostri clienti con le relative risposte. Se non avete trovato una risposta alla vostra domanda, Vi preghiamo di contattarci telefonicamente. Saremo lieti di fornirVi tutto il nostro supporto.  

  1. E’ possibile che si crei condensa alle finestre di qualità?

    La presenza di vapore condensato sui vetri si potrebbe verificare per diverse ragioni. Questo fenomeno non può essere sempre attribuibile alla scarsa qualità delle finestre. Vediamo in seguito alcuni possibili motivi che potrebbero essere la causa del problema:

    • Le piante decorative poste sul davanzale. Le piante, come tutti gli altri organismi vivi, respirano, per cui il vetro si potrebbe appannare.
    • Se si tratta di un ambiente dove si cucina o si lava / asciuga il bucato, queste attività porteranno all’appannamento delle finestre.
    • Scarsa ventilazione dell’abitazione – un’altra causa che si verifica soprattutto nei palazzi vecchi. Se il motivo dell’appannamento delle finestre è questo, vi consigliamo di ventilare più spesso la vostra abitazione oppure di installare un sistema di ventilazione.
    • Alcune finestre, come ad esempio quelle del corridoio o di altri ambienti che non hanno un termosifone sotto o qualsiasi altra fonte di riscaldamento montato sotto il davanzale, potrebbero essere umide.   
    • Durante i lavori di ristrutturazione nell’abitazione c’è sempre un tasso di umidità elevato.
  2. Qual è la differenza tra il vetro LowE e 4 S?

    Il vetro è un buon conduttore termico. Il vetro speciale LowE viene installato all’interno e non permette la trasmissione dell’energia termica dall’interno verso l’esterno. Il vetro 4S invece viene montato all’esterno. 

    Sul Blog potete leggere un articolo relativo a questo argomento.  

  3. Quali finestre devo scegliere?

    Prima di tutto, Vi consigliamo di essere attenti alla scelta del produttore. È molto importante  scegliere un produttore affidabile, che abbia già conquistato un bel nome ed una buona reputazione sul mercato degli infissi in PVC. Inoltre, vale informarsi sulla qualità del PVC. Se la superficie del profilo è opaca, sicuramente questo è un indizio della scarsa qualità. Per cui questo assorbirà più facilmente la polvere e la sporcizia, con ulteriore difficoltà a pulirlo. Se volete avere delle finestre con una buona insonorizzazione, vi consigliamo di scegliere una vetrocamera con 2 vetrate antifoniche. Se l’appartamento si affaccia nella parte soleggiata, è consigliabile scegliere degli infissi con vetrocamera a vetri speciali. La dimensione del profilo in PVC è ugualmente importante. Gli infissi di PlastRegal della Linea Premium hanno un profilo di 88 mm in larghezza e sono suddivisi in 6 vetrocamere interne.  

  4. Qual è il ruolo delle finestre nel risparmio energetico?

    Negli ultimi anni, i prezzi sempre in aumento dei carburanti hanno determinato la gente a cercare metodi di conservazione del calore nelle proprie case. Persino i nostalgici sanno che i tempi sovietici, quando quasi tutta la gente teneva il finestrino aperto anche d’inverno, sono finiti.

    Gli ingegneri, che progettano le case passive secondo gli elevati standard europei, prestano molta attenzione alle perdite di energia termica dall’interno. Pertanto, le porte e le finestre sono ovviamente gli elementi più importanti. Nella progettazione e elaborazione dei propri prodotti l’azienda Plast Regal si concentra proprio su questa condizione. Gli infissi della PlastRegal sono realizzati in modo tale da non consentire al calore di uscirne fuori d’inverno, mentre d’estate da non entrarci dall’esterno all’interno. Non c’è alcuna magia. Il segreto è racchiuso in due elementi importanti:   

    • Vetro speciale che utilizziamo nei nostri prodotti;
    • Profilo ecologico in PVC di altissima qualità.

    Per maggiori informazioni in merito ai vetri, clicca qui, per informazioni sui profili – qui.

  5. Che importanza ha la ferramenta in una finestra?

    È molto importante. Dalla qualità della fieramente dipende la resistenza nel tempo al numero di aperture e chiusure.  
    Sul Blog è disponibile un articolo in merito.

  6. Cosa vuol dire un profilo buono?

    Le principali caratteristiche di un profilo in PVC di alta qualità sono:

    • maggiore resistenza alle variazioni di temperatura;
    • un buon livello di insonorizzazione e isolamento termico;
    • facile assistenza – le porte realizzate in profilo di alta qualità, può essere lavato molto facilmente e non necessita di verniciatura.
    • durata di vita lunga, verificata nel tempo (oltre 40 ani);
    • gamma molto ricca di colori;
    • ecologia – tutti i prodotti KBE sono realizzati con materie prime ecologicamente pure, certificate da Greenline® (senza piombo).
  7. Posso sostituire soltanto i vetri senza danneggiare l’intera finestra?

    Si, certamente. Molti clienti, hanno notato dopo un periodo di tempo che nell’interno della finestra sono apparsi segni di umidità, e la vetrocamera ha perso la propria tenuta al telaio del profilato. Alcuni hanno deciso di cambiare solo la vetrocamera. Questo è possibile, ma solo previa autorizzazione nostra.